Skip to main content

Armonia in rosso opera enologica di Benanti. 
A 24 anni dalla vendemmia, le sfumature sembrano esserci tutte, non in una successione di colori e tonalità, piuttosto in un confondersi armonico, appunto, dove il sottofondo di elementi fuori schema – sensazioni di inusitata freschezza – regala nettezza è profondità. 
Il gioco delle complementarietà acuisce la ricchezza espressiva dell’insieme, in un susseguirsi di note di fine eleganza; sali da bagno, zagara e bergamotto e ancora radice di liquirizia e polvere pirica. 
La succosa acidità e il nerbo salino si armonizzano in un opera senza elementi chiaroscurali. La profondità è suggerita dalla infinita scorrevolezza del sorso e dalla successione precisa di tutti gli elementi compositivi.  Benanti –  Vigna Rovittello Etna Rosso Doc 1998